ESTERO

relazioni cina russia

Come sviluppare rapporti commerciali con partner in Russia e Cina

L’internazionalizzazione è un elemento fondamentale per lo sviluppo delle imprese artigiane. Confartigianato Vicenza fornisce servizi e consulenze di tipo specialistico per le aziende che vogliono creare nuovi rapporti commerciali con i partner in Russia e Cina.

In questi paesi è importante disporre di referenti operanti in modo diretto e permanente, poiché predisporre di una pianta stabile risulta fondamentale per presentarsi come soggetti affidabili.
Il focus dei desk è quello di diventare un punto di riferimento per le aziende artigiane in due mercati strategici in cui il Made in Italy risulta ancora molto apprezzato.

L’intento è quello di realizzare incontri diretti con le aziende del territorio, organizzare missioni commerciali e incoming e gestire le attività di matching tra le controparti.

Quali sono le principali sfide in questi mercati?

In ciascun mercato ci sono fattori culturali e politici di cui tener conto; per la Cina risulta impensabile condurre una trattativa a distanza

L’Ufficio Estero di Confartigianato Vicenza intende porsi come interlocutore esperto e competente per identificare la tipologia di impresa e di cliente che può intraprendere un percorso di internazionalizzazione in Russia e Cina.

Per informazioni e appuntamenti i riferimenti dell’Ufficio Estero di Confartigianato Vicenza sono:

e-mail: v.riva@confartigianatovicenza.it

    Nome e Cognome *

    Email *

    Cell *

    Il tuo messaggio *

    Inviando questo form, acconsento al trattamento della privacy e mi impegno a leggere tutte le condizioni di questo sito, indicate nella pagina web privacy.

    Le imprese vicentine centrano il bersaglio nel bando per il sostegno a progetti di promozione dell’export per 6,5 milioni di euro di progetti

    31 luglio 2020

    Cinquantasei aziende, quattordici proposte tutte accolte per una spesa ammissibile complessiva di 6.424.875,60 euro e un corrispettivo di più di 3,2 milioni di euro come contributo a fondo perduto. Grande successo per le imprese seguite da Confartigianato Imprese Vicenza nell’ambito del bando della Regione Veneto per il sostegno a progetti di promozione dell’export sviluppati da Distretti Industriali, Reti Innovative Regionali e Aggregazioni di Imprese che si è chiuso lo scorso marzo.

    Finanziamenti a fondo perduto SIMEST per potenziare l’export

    Mercoledì 5 maggio un webinar per illustrare di cosa si tratta e come accedervi

    30 aprile 2021

    Per le imprese che guardano ai mercati esteri, o che in quelle sono già consolidate, stanno per arrivare dei finanziamenti a fondo perduto SIMEST per potenziare proprio l’export. Di che si tratta sarà illustrato da alcuni esperti nel corso di un webinar promosso per mercoledì 5 (alle ore 17.30) dall’Ufficio Estero di Confartigianato Imprese Vicenza che è anche a disposizione per fornire informazioni, e sostegno, per la predisposizione della documentazione in merito alle domande.

    Cosa cambia per le PMI con la Brexit? Il 4 febbraio un webinar da Confartigianato Imprese Vicenza

    Per continuare a commerciare è necessario adattarsi a un nuovo contesto e a nuove regole

    1 febbraio 2021

    Cosa cambia per le Pmi con la Brexit? A questo quesito intende rispondere il webinar promosso da Confartigianato Imprese Vicenza per il prossimo 4 febbraio alle ore 15.00. L’appuntamento approfondirà i contenuti dell’Accordo di cooperazione tra l’Unione Europea e il Regno Unito sulle condizioni della futura cooperazione tra i due soggetti.

    Made in Italy nel Regno Unito tra pandemia e Brexit. L’analisi dell’Ufficio Studi di Confartigianato Vicenza

    L’export vicentino nel 2019 si aggirava sui 938,3 milioni di euro

    29 dicembre 2020

    Oltre a fare i ‘conti’ con la pandemia le imprese, soprattutto quelle votate all’export, in questo 2020 si sono trovate, e ancora si trovano a capire, come e quanto la Brexit potrà influire sulle relazioni commerciali tra Italia e Regno Unito.