• Home
  • News
  • Confartigianato
  • Martedì 6 settembre una “Giornata dell’Orientamento” per i docenti delle scuole, con Confartigianato e Confindustria

Martedì 6 settembre una “Giornata dell’Orientamento” per i docenti delle scuole, con Confartigianato e Confindustria

Nell’ambito della collaborazione tra mondo della scuola e mondo del lavoro, Confartigianato e Confindustria propongono martedì 6 settembre 2016 ai docenti delle scuole secondarie medie e superiori di Vicenza e provincia – in occasione della “Giornata dell’Orientamento” coordinata dalla Rete Territoriale delle Scuole di Vicenza, la possibilità di partecipare a un momento di informazione e di incontro con testimoni aziendali.

Giornata che sarà poi replicata venerdì 9 settembre a Bassano del Grappa per l’area appunto del bassanese.
L’obiettivo dell’iniziativa non è solo quello di migliorare il raccordo tra istituti medi e superiori nell’ottica del futuro professionale degli studenti, tenendo conto delle esigenze del mercato e delle legittime aspettative delle famiglie, ma anche di promuovere e diffondere la cultura del lavoro così come si esplica nel contesto economico del territorio. Il tutto per accorciare le distanze tra cattedra e impresa in considerazione anche delle novità in tema di Alternanza Scuola Lavoro che introduce, tanto per gli istituti tecnici e professionali che per i licei, l’obbligo di un monte ore di formazione in azienda, un’esperienza che avrà equivalenza formativa con quanto appreso in classe in maniera che le conoscenze si trasformino in reali competenze da spendere concretamente nel mercato del lavoro.
Dopo l’incoraggiante edizione dello scorso anno, che aveva visto partecipare centoventi insegnanti, anche in questa giornata i docenti sono liberi di scegliere fra due opzioni.  La prima,  denominata “Orientainsegnanti”, prevede proprio una visita aziendale (in mattinata) nelle imprese aderenti all’iniziativa, un modo per far conoscere l’attuale organizzazione del mondo del lavoro nelle imprese manifatturiere, le loro esigenze in materia di formazione e le competenze trasversali richieste ai futuri collaboratori. Come socie di Confartigianato Vicenza, aprono le porte ai professori le aziende: Cabrellon srl (meccanica, Longare), Laser Tech (chimica-plastica, Schio), Nicola Buson Falegnameria (Vicenza), Santuliana Design (lavorazione ferro, Arzignano), VMC (meccanica, Creazzo). Per Confindustria Vicenza si sono rese disponibili le ditte BFT (meccanica, Schio), Estel Group (legno, Thiene), Lego (grafica, Vicenza), Rino Mastrotto Group (concia, Arzignano), Salvagnini Group (meccanica, Sarego), Vimar (plastica-gomma, Marostica), Xylem Lowara (meccanica, Montecchio Maggiore), Zoppelletto (meccanica, Torri di Quartesolo).
Per l’appuntamento di Bassano hanno invece aderito per Confindustria la Baxi (meccanica, Bassano del Grappa) e per Confartigianato la Poli Museo della Grappa (Schiavon).
La seconda opzione è la visita alle scuole superiori della provincia, nell’ambito della giornata Orienta Insegnanti promossa appunto da RTS,  per approfondire gli obiettivi formativi di ogni istituto rivolti alla successiva entrata nel mondo del lavoro degli studenti, conoscere i prerequisiti d’ingresso richiesti da ogni scuola, scoprire le offerte formative che gli stessi istituti realizzano nel quadro del Riordino dei Cicli completato quest’anno, far acquisire consapevolezza anche a famiglie e ragazzi circa le scelte scolastiche dopo il ciclo dell’obbligo.


CONFARTIGIANATO IMPRESE VICENZA | Via Enrico Fermi,134 - 36100 Vicenza (Italia) | C.F. 80002410241 | REA VI-226266 | Tel. 0444.392300 | Fax 0444.961003 | Email: info@confartigianatovicenza.it | Pec: direzione.generale@artigiani.vi.legalmail.it | Privacy Policy | Cookie Policy | Informativa Privacy Infragruppo | Contenuti essenziali accordi di contitolarità | Copyright © FAIV