INCENTIVI FISCALI A RECOARO TERME: UN’OCCASIONE DI SVILUPPO

Un depliant esplicativo sugli incentivi fiscali per Ristrutturazioni Edilizie e per Risparmio Energetico. Si può ritirare negli uffici comunali aperti al pubblico e all’ufficio della Confartigianato di Recoaro Terme. Il Comune di Recoaro Terme presenta da sempre una grande vocazione all’artigianato, il territorio conta un numero di imprese artigiane che sfiora le 200 unità, con un indotto diretto e indiretto che coinvolge quasi mille persone. Di queste quasi il 50% sono attività inerenti al settore costruzioni o affini a questa categoria.

La propensione turistica della zona, elemento storico da valorizzare ancora nonostante le difficoltà, necessita di una opportuna manutenzione del patrimonio immobiliare, che a Recoaro è particolarmente datato e ampio (circa 626 unità abitative ogni 1.000 abitanti, contro i 474 della media provinciale). Nulla quindi verrà lasciato intentato, vista la sensibilità della nuova amministrazione comunale, per dare spazio ad interventi di sistemazione del patrimonio immobiliare locale (incentivi, risparmio energetico anche con fonti alternative, piano casa, etc.)
Con questa consapevolezza, l’Amministrazione Comunale, la Confartigianato il Collegio dei Geometri hanno realizzato un semplice depliant esplicativo sugli incentivi fiscali sulle ristrutturazioni edilizie e sul risparmio energetico per spiegare ai cittadini la grande opportunità di risparmio fiscale che propongono.
I meccanismi dei vantaggi fiscali non sono cambiati (la percentuale esprime la parte di valore che viene detratto dalle imposte nell’arco di 10 anni), ma quello che è da mettere in risalto è l’alto valore della percentuale di detrazione (50% per ristrutturazioni edilizie e 65% per interventi di risparmio energetico) che oggi come mai in passato, rappresenta un vero e proprio “investimento” di capitale.
I vantaggi sono per tutti, i cittadini arricchiscono il loro patrimonio immobiliare e nello stesso tempo risparmiano sulle imposte, le aziende e i professionisti locali hanno occasioni di lavoro portando ricchezza al territorio, l’amministrazione comunale gode di una azione di sistemazione e di abbellimento del proprio contesto urbano.


CONFARTIGIANATO IMPRESE VICENZA | Via Enrico Fermi,134 - 36100 Vicenza (Italia) | C.F. 80002410241 | REA VI-226266 | Tel. 0444.392300 | Fax 0444.961003 | Email: info@confartigianatovicenza.it | Pec: direzione.generale@artigiani.vi.legalmail.it | Privacy Policy | Cookie Policy | Informativa Privacy Infragruppo | Contenuti essenziali accordi di contitolarità | Copyright © FAIV