IMPRESA IN UN T.I.C.: CONVENTION ANNUALE GIOVANI IMPRENDITORI DI CONFARTIGIANATO IL 3 E 4 MAGGIO A ROMA

Si terrà a Roma all’Auditorium Antonianum l’annuale Convention dei Giovani Imprenditori nei giorni 3 e 4 maggio, intitolata “Impresa in un T.I.C.  – Trasmettere, Innovare, Condividere”. Si tratta di un importante momento di incontro tra giovani imprenditori provenienti da tutta Italia. Un’occasione preziosa per formarsi, per conoscere altri imprenditori, per fare rete.

Nell’Anno europeo dei cittadini e a pochi mesi dal lancio del Piano d’azione Entrepreunership 2020 della Commissione Europea, è sempre più urgente incentivare lo spirito imprenditoriale dei giovani.
La parola d’ordine dell’Unione Europea per il periodo 2013-2020 è crescita. Una sfida da cogliere attraverso il contributo creativo ed innovatore delle nuove generazioni. I Giovani Imprenditori di Confartigianato vogliono essere parte del cambiamento e della contaminazione di positive esperienze per individuare nuove politiche europee di sviluppo che riportino in primo piano l’imprenditorialità giovanile.
Partendo dal confronto internazionale, con l’Italia in posizione di leadership per la propensione a fare impresa, i Giovani Imprenditori e gli imprenditori under 40 di altri Paesi europei discuteranno insieme per trarre utili spunti dalle reciproche esperienze.
“Impresa in un T.I.C.” sarà dunque un’occasione di scambio ed approfondimento.

  • La T. di trasmettere esprime la necessità di trasferire informazioni e competenze in ambito europeo.
  • La I. di innovare significa le potenzialità delle start up ma anche l’innovazione quotidiana, endogena alle MPMI, che riguarda i processi, i prodotti, i materiali e l’organizzazione. Un impegno costante ma spesso invisibile e senza ricevere finanziamenti pubblici. Innovare esprime la nuova esigenza comunicativa degli imprenditori attraverso la Rete, ma anche la necessità di modernizzare e semplificare la burocrazia ed il rapporto con la Pubblica Amministrazione.
  • La C. di condividere racchiude il senso del dialogo, aperto e trasversale, della due giorni di Convention. La condivisione rappresentata dalle aggregazioni imprenditoriali, le reti d’impresa come risposta organizzativa alle sfide della competizione internazionale e come nuova cultura di sviluppo. Ogni imprenditore, italiano e straniero, invitato a dare il proprio contributo, condivide con i partecipanti alla Convention i successi e le criticità incontrate nel fare impresa.

CONFARTIGIANATO IMPRESE VICENZA | Via Enrico Fermi,134 - 36100 Vicenza (Italia) | C.F. 80002410241 | REA VI-226266 | Tel. 0444.392300 | Fax 0444.961003 | Email: info@confartigianatovicenza.it | Pec: direzione.generale@artigiani.vi.legalmail.it | Privacy Policy | Cookie Policy | Informativa Privacy Infragruppo | Contenuti essenziali accordi di contitolarità | Copyright © FAIV