Il Mandamento di Vicenza di Confartigianato alla Fiera di S. Valentino 2018

Osvaldo Poli

La collaborazione di Confartigianato con la Fiera di San Valentino a Pozzoleone è di lunga data; quest’anno – 502ª edizione – il presidente del Mandamento di Vicenza, Maurizio Facco, e il delegato comunale, Eddy Conzato, hanno voluto essere presenti con una modalità diversa e significativa.

La fiera è un appuntamento molto sentito sul territorio capace di attrarre molte persone nella settimana a cavallo del 14 febbraio S. Valentino patrono del Comune e legato alla omonima chiesetta campestre di origine benedettine intorno alla quale è nato questa rinomato appuntamento collegato tradizionalmente al settore primario come vetrina di prodotti e servizi in una stagione in fase di sosta.
La comunità di Pozzoleone si distingue per un grande senso di appartenenza, attenzione ai valori legati alla famiglia unitamente a un attaccamento al territorio e alla sua identità e proprio per questo i rappresentanti artigiani hanno pensato di realizzare un momento rivolto a tutta la cittadinanza scegliendo un tema che potesse interessare l’intera comunità.
La genitorialità è sicuramente quella che mette d’accordo tutti e la scelta per trattare questo delicato argomento è caduta su Osvaldo Poli, docente di spicco nella “Scuola per Genitori” di Confartigianato, sui  temi dell’affettività, del rapporto con i figli e il ruolo dei genitori e proprio per queste sue specifiche competenze è stato messo a punto un appuntamento con la famiglia come tema centrale.
Ecco il tema scelto per l’occasione: “Essere buoni genitori –  come evitare di sbagliare senza saperlo e senza volerlo“, una riflessione seria ma nel contempo informale e ironica sul ruolo dei genitori e il loro rapporto con i figli nella società attuale.
Appuntamento per tutti quindi sabato 17 febbraio alle 10.30 al Centro Culturale “Giacomo Zanella” in Via Roma 3 – Lato Municipio.
Il relatore è noto per la sua brillante e ironica modalità di esposizione unitamente a una disarmante semplicità capace di coinvolgere e attrarre qualsiasi platea e proprio per questo c’è già molta aspettativa per ascoltarlo; si soffermerà su alcuni importanti aspetti: “Il genitore  scoppiato”, la fermezza educativa , la conoscenza dei punti deboli del proprio carattere, l’immaturità affettiva, come seguire i figli nell’esperienza scolastica, cosa significa amare i figli, l’educazione alla gratitudine, i doveri dei figli nei confronti dei genitori, l’adolescenza non è una malattia, gli aspetti positivi dell’educazione al maschile, gli effetti della mancanza della visione educativa paterna  nell’educazione dei figli.
A collaborare alla buona riuscita dell’evento anche la scuola media di Pozzoleone con il suo comitato genitori particolarmente attivo a riguardo e che farà in modo di far partecipare gli alunni della terza media assieme alle loro famiglie.
La partecipazione all’incontro è gratuito previa prenotazione dei posti all’indirizzo mail: vicenzaest@confartigianatovicenza.it oppure al numero diretto 0444 168033.


CONFARTIGIANATO IMPRESE VICENZA | Via Enrico Fermi,134 - 36100 Vicenza (Italia) | C.F. 80002410241 | REA VI-226266 | Tel. 0444.392300 | Fax 0444.961003 | Email: info@confartigianatovicenza.it | Pec: direzione.generale@artigiani.vi.legalmail.it | Privacy Policy | Cookie Policy | Informativa Privacy Infragruppo | Contenuti essenziali accordi di contitolarità | Copyright © FAIV