Giornata della Memoria: incontro per i giovani al Centro Congressi Confartigianato


Un incontro intenso, quello di mercoledì 27 gennaio scorso in occasione della Giornata della Memoria al Centro Congressi Confartigianato, dove la Consulta Provinciale Studenti, in collaborazione con il Mandamento Confartigianato di Vicenza, ha organizzato una mattinata rivolta agli allievi degli istituti superiori della provincia che ha visto come protagonista Gaetano Samuel Artale.

Gaetano Samuel Artale

Padre cattolico e madre ebrea, da bambino Artale fu deportato insieme a tutta la famiglia ad Auschwitz dove morirono i genitori, il nonno, la zia e la sorella. Rimasto tra i pochi superstiti dell’intero campo, Samuel fu liberato il 27 gennaio del 1945, all’età di otto anni, dai soldati sovietici dell’Armata Rossa. Ingegnere, Samuel oggi ha 78 anni e vive a Padova. È docente di Normative Internazionali all’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia di Palermo, e valutatore di sistemi di gestione per la Qualità, Ambiente e Sicurezza.


CONFARTIGIANATO IMPRESE VICENZA | Via Enrico Fermi,134 - 36100 Vicenza (Italia) | C.F. 80002410241 | REA VI-226266 | Tel. 0444.392300 | Fax 0444.961003 | Email: info@confartigianatovicenza.it | Pec: direzione.generale@artigiani.vi.legalmail.it | Privacy Policy | Cookie Policy | Informativa Privacy Infragruppo | Contenuti essenziali accordi di contitolarità | Copyright © FAIV