• Home
  • VICENZA
  • FATTO APPOSTA AL 1° MEETING DELLA PROGETTAZIONE ACCESSIBILE

FATTO APPOSTA AL 1° MEETING DELLA PROGETTAZIONE ACCESSIBILE

Coniugare l’idea di accessibilità a vari livelli: FARE RETE; estrapolare atti o processi con lo scopo di attuare l’accessibilità per tutti e a tutti i livelli; promuovere e strutturare attività sul territorio in base alle esigenze della popolazione superando le logiche di distribuzione del costruito, stimolando e favorendo la concertazione delle strategie; lanciare il concetto di “progettazione dell’accessibilità accessibile”, richiedendo il coinvolgimento di tutti, compresi gli utenti finali.

Sono i presupposti dell’evento organizzato per martedì 8 ottobre dal Collegio dei Geometri e Geometri Laureati della Provincia di Vicenza assieme al Centro Studi Ribaltamente al Padiglione L della Fiera di Vicenza.
Tra gli interventi, anche quello relativo al progetto Fatto Apposta, coordinato da Confartigianato Vicenza, ANAP e Azienda ULSS 6 Vicenza, con il patrocinio di Design for All Italia e con l’intervento di esperti per lavorare assieme sull’Active Ageing (invecchiamento attivo) a partire dalla qualità dell’abitare. Fatto Apposta – Progetto per l’abitare del futuro – parte dalla costituzione di un gruppo pilota multidisciplinare (imprese del sistema casa, progettisti, fruitori, operatori socio sanitari) per analizzare, condividere strumenti cognitivi e progettuali per un abitare qualificante per gli anziani, soli o in famiglia, sani o accuditi.