Confartigianato Vicenza: “Innovare l’impresa: cantieri in classe A”, seminari tecnici sull’isolamento a Bassano e Marostica

Confartigianato Vicenza, con la guida di un esperto del settore, l’architetto Claudio Pellanda, organizza per i soci addetti del comparto delle costruzioni due incontri tecnico-specialistici sul tema “Cantieri in classe A: isolare a regola d’arte”. Gli incontri, che si terranno a Bassano il 18 novembre e a Marostica il 25, affronteranno aspetti diversi della stessa materia.

Il primo sarà dedicato alle nuove costruzioni, il secondo alle ristrutturazioni. Essendo i posti limitati, è richiesta la prenotazione obbligatoria, a uno o a entrambi gli incontri, attraverso le modalità di seguito indicate. Per maggiori informazioni: Segreteria Area Mercato di Confartigianato Vicenza, tel. 0444 168305.

Martedi 18 novembre, ore 20
Bassano – Sede Mandamentale di Confartigianato – Viale Pio X, 75
La sfida posta dall’esigenza di realizzare costruzioni sempre più efficienti energeticamente pone progettisti ed imprese di fronte a due possibilità: ricorrere a costosi materiali e pezzi speciali, o individuare soluzioni più economiche ma ugualmente efficaci, frutto di competenza tecnica e di esperienza. Come essere quindi competitivi sul mercato proponendosi di costruire nuove abitazioni “in classe A” a costi contenuti? L’analisi di diversi approcci in tema di progettazione (con ricorso alla bioclimatica, ad esempio) e di tecniche costruttive (materiali tradizionali combinati in nuove soluzioni) aiuterà a trovare qualche risposta.
La partecipazione all’incontro è gratuita, previa iscrizione entro il 16 novembre tramite questo modulo elettronico:

Martedi 25 novembre, ore 20
Marostica – Sede Mandamentale di Confartigianato – Via IV Novembre, 10
Se nell’incontro di Bassano l’attenzione è puntata sulle nuove costruzioni “in classe A” e su come trovare soluzioni meno onerose da proporre ai committenti, a Marostica ci si focalizzerà in modo più deciso sulle ristrutturazioni. Come far nascere nel potenziale committente la decisione di ristrutturare casa, dimostrando l’effettivo interesse economico che questo porta? Lo scopriremo grazie agli strumenti della matematica finanziaria, che permette di dimostrare facilmente come spesso ogni euro investito nella ristrutturazione di un edificio garantisce interessi almeno doppi rispetto a investimenti in banca.
La partecipazione all’incontro è gratuita, previa iscrizione entro il 23 novembre tramite questo modulo elettronico: