Confartigianato: scoprire Vicenza e il suo Artigianato

Il Mandamento di Vicenza di Confartigianato da tempo ha posto l’attenzione su temi di carattere turistico convinta che la realtà artigiana possa trarre vantaggio dalle presenze di visitatori che quotidianamente vengono a conoscere per motivi di tipo culturali la città di Vicenza e il suo comprensorio.

Ecco spiegato il recente coinvolgimento in un progetto di valorizzare della piazza delle Erbe e le aree limitrofe sfruttando il richiamo anche dei grandi eventi che si svolgono in città, non ultima la mostra “Tutankhamon Caravaggio Van Gogh – La sera e i notturni dagli Egizi al Novecento” che rappresenta un’importante occasione di ulteriore attrazione per questa parte del centro storico.
L’idea di fondo è quella di trovare una modalità accattivante di dirigere il flusso di uscita dei visitatori della mostra su piazza delle Erbe, anziché su piazza dei Signori come in passato e per favorire questo processo. Sollecitata anche dagli operatori presenti nella zona, il Mandamento di Vicenza di Confartigianato ha deciso di creare sinergie con tutti i soggetti presenti in piazza delle Erbe e aree limitrofe, quali le associazioni di via (Botteghe di piazza delle Erbe, Botteghe e osterie tra i ponti, Botteghe storiche di Vicenza), ViArt, attività commerciali e artigianali, Linea d’Ombra, in stretta collaborazione con l’Amministrazione Comunale.
Intercettando quindi le numerose presenze attirate dall’evento culturale in Basilica Palladiana, si cercheranno delle modalità di invito a percorre luoghi di grande interesse storico e architettonico, oltre a quelli più noti che tradizionalmente la città offre per la visita e, parallelamente, indicare spazi e luoghi nei quali possano essere soddisfatte le più diverse esigenze nel corso della visita della città, come ad esempio dove poter mangiare, conoscere prodotti tipici o acquistare oggetti di artigianato artistico come pure usufruire di servizi mirati, proponendo iniziative ed eventi capaci di lasciare un bel ricordo della città.
Oltre ad aver contribuito a fare in modo che la tradizionale uscita della mostra sia posta verso Piazza delle Erbe, è in fase di realizzazione un totem alto 3 metri che, oltre a fornire notizie salienti di quella parte della città, indichi le imprese artigiane e gli operatori presenti in quella zona presso i quali poter mangiare come pure fare shopping o usufruire di servizi.
Non è finita qui, perché in collaborazione con le Guide di Vicenza e ViArt si proporranno delle visite guidate al centro storico con partenza ogni sabato e ogni domenica dall’ufficio informazioni turistiche di Vicenza in Piazza Matteotti, proprio di fianco al Teatro Olimpico e chiusura a ViArt, il centro espositivo dell’Artigianato Artistico Vicentino in Piazza delle Erbe.
Finalità della visita è di illustrare la storia di Vicenza attraverso la sua arte, mettendo in risalto soprattutto le opere del Palladio, senza dubbio uno dei più grandi architetti del Rinascimento, ed evidenziando l’evoluzione urbanistica di Vicenza in particolare dal XV al XVI secolo. Palladio infatti, alla sua morte, lascerà una città completamente diversa da quella che aveva trovato quando si era trasferito a Vicenza in giovane età.
Le visite si terranno tutti i weekend (Pasqua esclusa) fino a domenica 2 giugno.  La visita ha il costo di 8 euro a persona, la partecipazione è gratuita fino ai 18 anni, un invito quindi a tutti ci cogliere questa opportunità a conferma che le collaborazioni possono generare curiosità ed interesse ed ecco spiegato il coinvolgimento con la “storica” Associazione Guide Turistiche Autorizzate per Vicenza, Provincia e Ville Venete la prima sorta in provincia nel 1993 in grado di soddisfare qualsiasi richiesta di visita guidata non solo alla città, ma anche alla sua provincia e alle ville di tutto il Veneto, in tutte le principali lingue: italiano, inglese, francese, tedesco, spagnolo, giapponese e portoghese.


CONFARTIGIANATO IMPRESE VICENZA | Via Enrico Fermi,134 - 36100 Vicenza (Italia) | C.F. 80002410241 | REA VI-226266 | Tel. 0444.392300 | Fax 0444.961003 | Email: info@confartigianatovicenza.it | Pec: direzione.generale@artigiani.vi.legalmail.it | Privacy Policy | Cookie Policy | Informativa Privacy Infragruppo | Contenuti essenziali accordi di contitolarità | Copyright © FAIV