CONFARTIGIANATO PUNTA ALLA FORMAZIONE ALLA SEDE DI VALDAGNO

La sede del Mandamento di Valdagno di Confartigianato

La sede del Mandamento di Valdagno di Confartigianato

In una fase economica nella quale il volume d’affari cala e le imposizioni invece tendono a mantenere il loro livello, se non aumentare, le aziende possono fare prevalentemente due cose: tenere sotto controllo i costi e la propria gestione finanziaria, ma anche cercare alternativi canali di sviluppo del business tramite nuove strade, una razionalizzazione e una maggiore efficienza delle attività commerciali e di marketing in atto.

Sulla base di questi principi, alla sede della Confartigianato del Mandamento di Valdagno sono stati presentati alle aziende associate due corsi finanziati dal Fondo Sociale Europeo, creati in collaborazione con il Cesar, il centro sviluppo artigianato, dal titolo “Piani di Sviluppo Innovativi tramite il Web” e “Costi d’Impresa e il Bilancio d’Esercizio”. Ai circa 35 presenti i due esperti Graziano Chiaro e Andrea Bolognini hanno descritto i contenuti dei due percorsi e gli obiettivi che si intendono raggiungere. I corsi, che saranno svolti a Valdagno e prevedono piccoli gruppi (da 8 a massimo 10 persone), permetteranno una attività molto operativa e di confronto, lavorando sui dati e sulle procedure in atto nelle aziende partecipanti per verificare la possibilità di introdurre miglioramenti e maggiore efficacia.  Il lavoro prevede quindi “compiti per casa” da parte dei frequentanti con un confronto poi in aula per uno scambio di  esperienze e di risultati.
Parallelamente, un altro filone di corsi, anche questi finanziati da fondi regionali, sarà a disposizione per il settore dell’Edilizia e degli Affini Edilizia su diverse tematiche. I titoli a disposizione vanno da argomenti tecnici come “Risparmio Energetico e Fonti Rinnovabili” e “Bio-edilizia” ad argomenti più amministrativi e gestionali, come la “Contabilità di Cantiere e di Commesse” e “Capitolati d’Appalto”.
I Corsi varranno attivati a Valdagno nelle prossime settimane. Chiunque interessato può contattare l’ufficio di Valdagno della Confartigianato per avere maggiori informazioni (tel. 0445 068773-0).