Confartigianato, Malo: il presidente Nardello incontra l’assessore Marsetti

Andrea Nardello
Moreno Marsetti

 

Il presidente Andrea Nardello e il vicepresidente Luca Bortolotto hanno incontrato l’assessore alla sicurezza del Comune di Malo, Moreno Marsetti. Tema dell’incontro la sicurezza, sia nell’ambito delle ZAI che nelle zone residenziali.

L’amministrazione comunale, insediata da maggio 2015, è già riuscita a mettere in campo una serie di azioni per diminuire i furti. I dati statistici hanno rilevato che i furti sono passati dal 73% al 49%, grazie alla sinergia creata tra le forze dell’ordine.
Sono stati intensificati i posti di blocco in tutto il territorio e messe in atto altre attività che hanno permesso di sventare diversi furti anche di una certa entità e arrestare in flagranza di reato i ladri.
Altro punto evidenziato dall’assessore riguarda i nuovi metodi di controllo, grazie ai quali è possibile rilevare le auto rubate o fuori norma per mancata revisione o assicurazione.
L’assessore si è detto soddisfatto del lavoro svolto finora, ma vorrebbe creare una nuova sinergia che permetta di diminuire ulteriormente il tasso di criminalità nel paese. Si è quindi condivisa l’idea di collaborare con Confartigianato per l’ambito relativo alle zone produttive.
L’obiettivo è quello di aumentare la vigilanza del territorio e le metodologie possono essere diverse; su questi punti si è deciso di intraprendere un percorso di collaborazione che porti a una progettualità condivisa che coinvolga le aziende del territorio.
Il presidente Nardello si è reso disponibile a concordare la realizzazione di un progetto che permetta di incrementare i risultati nell’ambito della sicurezza e che possano allo stesso tempo divenire un’opportunità per le aziende che operano nel settore. La proposta è stata accolta con favore dall’assessore con il quale si è deciso di predisporre un progetto di collaborazione attiva.