• Home
  • VALDAGNO
  • Confartigianato Imprese Vicenza: la giunta mandamentale di Valdagno ha incontrato i sindaci

Confartigianato Imprese Vicenza: la giunta mandamentale di Valdagno ha incontrato i sindaci

Affidamento dei lavori alle ditte locali e orientamento dei giovani al lavoro, questi i due temi principali affrontati nell’incontro della Giunta Mandamentale di Valdagno e dei Delegati Comunali con i Sindaci e gli Assessori dei Comuni di Recoaro Terme, Valdagno, Cornedo Vicentino, Brogliano, Castelgomberto e Trissino.
Tutti i Sindaci erano presenti in un clima collaborativo e costruttivo nel quale ogni amministratore ha voluto esprimersi sui due temi. Alcune differenze dovute  alle peculiarità di ogni comune e convergenza totale sulla volontà di utilizzare tutti contributi destinati dalla legge di bilancio  per lavori di messa in sicurezza del patrimonio comunale. Il presidente Gianluca  Cavion dichiara chiaramente che “ è nostro interesse  tutelare le aziende del territorio perché siamo convinti che le nostre aziende possono garantire, affidabilità, competenza, disponibilità e velocità negli interventi di manutenzione,  con il vantaggio di redistribuire ricchezza nel territorio a vantaggio dell’impresa e dei lavoratori dipendenti senza sottovalutare l’impatto ambientale, se le aziende lavorano lontano dalla propria sede necessariamente i mezzi si spostano sulle strade per viaggi più lunghi, inquinando di più e creando più disagio alla viabilità”. Alla sollecitazione i Sindaci hanno tutti risposto con dichiarazioni che hanno fatto capire il chiaro interesse ad affidare i lavori a ditte locali e, dati i tempi stretti, entro metà maggio i lavori devono essere affidati, quasi tutte le scelte sono già state fatte ed interessano principalmente sistemazioni di strade, parcheggi, illuminazione pubblica, interventi sugli impianti degli edifici e riparazione delle strutture murarie. Il tema dell’orientamento al lavoro e dei rapporti con le scuole è stato colto con molto interesse considerando che si parla dei giovani, del futuro e della ricchezza delle comunità locali. Si è parlato di alcune attività che i  Comuni hanno già realizzato insieme e con la collaborazione di Confartigianato e dell’importanza di continuare a lavorare in questa direzione.
Nell’intervento conclusivo il presidente Agostino Bonomo ha colto il particolare affiatamento e confronto franco e costruttivo tra i sindaci di questa zona e complimentandosi con loro sottolinea come  “ fate un lavoro importante e faticoso, sempre a contatto con tutte le istanze dei cittadini, con molte responsabilità e spesso con pochi strumenti per dare soddisfazione alle molteplici richieste”.