Confartigianato: il presidente valdagnese Cavion e il delegato di Recoaro Terme Lovato incontrano il sindaco Branco e l’assessore Cailotto

Il delegato comunale Andrea Lovato, il presidente Gianluca Cavion, l'assessore Severino Cailotto e il sindaco Davide Branco

Da circa cinque mesi il nuovo sindaco Davide Branco si è insediato a Recoaro Terme, con una squadra completamente nuova rispetto alla passata amministrazione. In un comune montano, la cura del territorio è un tema importante, in particolare la recente ondata di maltempo ha tenuto in allarme tutta la comunità.
Fortunatamente nessun danno grave, ma l’occasione ha messo in evidenza l’efficienza e il collaudato sistema di soccorsi e di pronto intervento anche nella delicata azione di monitoraggio e controllo della frana del Rotolon. Il presidente Gianluca Cavion ha reso noto al sindaco che le attività economiche che avessero subito danni potranno ricevere aiuto da Fidinordest, grazie a una attività messa a punto appositamente per questa situazione, con procedure semplificate e stanziamento di fondi a garanzia di finanziamenti.
Il delegato comunale Andrea Lovato, ha riferito al sindaco che le imprese locali hanno apprezzato il coinvolgimento, in questi ultimi mesi, nei vari lavori di manutenzione. Modalità importante da perseguire cercando di coinvolgere il più ampio numero possibile di imprese.
Oltre alla particolare e ormai quasi scontata attenzione allo sviluppo dell’attività turistica, il Sindaco ha raccolto dai dirigenti di Confartigianato la richiesta di attenzione su alcuni punti importanti per il mondo imprenditoriale: alleggerimento burocratico, logistica strade e trasporti, banda larga e miglioramento della rete informatica nelle aziende ma anche nelle abitazioni.
Tema proposto da Andrea Lovato e condiviso dal Sindaco su cui lavorare in futuro: puntare ai giovani e dare loro un territorio accogliente e interessante dove rimanere a lavorare.
Confartigianato crede molto dello sviluppo del territorio attraverso azioni condivise tra le amministrazioni comunali della vallata. Anche questa posizione è ampiamente condivisa dal Sindaco che nelle esperienze dei primi mesi ha trovato facile e frequente rapporto con i sindaci dei Comuni confinanti. L’assessore Severino Cailotto ha aggiunto anche il tema dell’opportunità di condividere la gestione servizi tra i Comuni per fornire migliori risposte ai cittadini.


CONFARTIGIANATO IMPRESE VICENZA | Via Enrico Fermi,134 - 36100 Vicenza (Italia) | C.F. 80002410241 | REA VI-226266 | Tel. 0444.392300 | Fax 0444.961003 | Email: info@confartigianatovicenza.it | Pec: direzione.generale@artigiani.vi.legalmail.it | Privacy Policy | Cookie Policy | Informativa Privacy Infragruppo | Contenuti essenziali accordi di contitolarità | Copyright © FAIV