Come vendere prodotti sui marketplace?

I marketplace sono delle piattaforme di vendita online che fanno da intermediazione tra venditore e compratore per la compravendita di un bene o un servizio, sfruttando la notorietà del brand del marketplace stesso.

L’accesso a queste piattaforme è alla portata di aziende di qualsiasi dimensione e consente di approcciarsi alla vendita online in maniera semplice e professionale.
L’unico requisito che l’azienda deve possedere è quello di essere regolarmente iscritto al registro delle imprese e possedere una visura camerale.

Quali tipi di marketplace esistono?

Esistono diversi tipi di marketplace e un’azienda può scegliere quello che risponde maggiormente ai propri bisogni:

  • Verticali: ovvero dedicati ad una sola categoria merceologica (Zalando, Yoox, Booking)
  • Multisettoriali: nei quali sono presenti prodotti e servizi di diverso tipo (Amazon, Alibaba, Ebay)

Ma la differenza sostanziale tra i marketplace riguarda il pubblico di riferimento: esistono marketplace B2C, ovvero rivolti al consumatore finale, oppure B2B cioè dedicati alla compravendita tra aziende.

Com’è possibile iniziare a vendere?

Nonostante i marketplace forniscano tutti gli strumenti necessari per avviare la vendita online, è sempre bene farsi affiancare nella gestione dell’account da degli esperti in materia. Infatti, le varie piattaforme forniscono delle schede prodotto preimpostate ma è importante sapere dove inserire le informazioni e quali parole chiave usare.

Per maggiori informazioni contatta il Digital Innovation Hub Vicenza scrivendo a marketplace@digitalinnovationhubvicenza.it


CONFARTIGIANATO IMPRESE VICENZA | Via Enrico Fermi,134 - 36100 Vicenza (Italia) | C.F. 80002410241 | REA VI-226266 | Tel. 0444.392300 | Fax 0444.961003 | Email: info@confartigianatovicenza.it | Pec: direzione.generale@artigiani.vi.legalmail.it | Privacy Policy | Cookie Policy | Informativa Privacy Infragruppo | Contenuti essenziali accordi di contitolarità | Copyright © FAIV