Cesar: nuovi percorsi di formazione da ottobre

Sono numerose le nuove proposte formative professionali. E si può accedere anche al Fondo FART per i dipendenti.

Anche in un momento come questo, di ripresa in molti settori ma anche di preoccupazione per quello che ci aspetta nei prossimi mesi, saper sviluppare e aumentare le competenze interne, mantenere un buon clima in azienda, creare e mantenere una squadra di lavoro unita e collaborativa, diventano fattori fondamentali e che possono fare la differenza. Per questo Cesar Formazione propone una serie di webinar, workshop e percorsi di formazione per imprenditori e collaboratori al fine di aumentare la propria professionalità contribuendo alla crescita dell’azienda.
Dopo le attività del mese di settembre, il prossimo webinar è in programma mercoledì 6 ottobre, dalle 17.00 alle 19.00, sul tema “Creare reti di business con Linkedin”, con Gianni Adamoli di EXECUS Italia (una delle sole tre società al mondo autorizzate da LinkedIn per la formazione sul Social Selling) e in collaborazione con Digital Innovation Hub. L’appuntamento on line fornirà degli spunti e delle indicazioni per utilizzare Linkedin, il social per eccellenza nel mondo del business “B2B”, per creare relazioni professionali solide e di fiducia e per aumentare il vantaggio competitivo dell’azienda grazie a una strategia digitale efficace.

Ma da ottobre è in programma anche una serie di percorsi di formazione, da svolgere in presenza a Vicenza presso la sede del Cesar (salvo diverse indicazioni in base alla situazione pandemica), relativi a varie tematiche, tutte di particolare attualità. Vediamo quali. E occhio alle opportunità del Fondo FART.

Si parte dal 5 ottobre con il corso “Team working e motivazione” per affinare le capacità di coordinamento e gestione dei propri collaboratori e favorire il lavoro di squadra; si prosegue dal 7 ottobre con il corso di “Informatica” per fornire le competenze necessarie allo sviluppo di processi, attività produttive e comunicazioni, sia per le aziende che per i singoli. Si affronta il tema dei “Social” nel percorso in avvio dal 12 ottobre, in particolare Facebook e Instagram, per capire e imparare come sfruttare questi strumenti così diffusi per creare contatti e realizzare campagne e annunci; dal 13 è in programma “Inglese metodo Callan”, un percorso per migliorare il livello di conoscenza dell’inglese grazie a un metodo che accorcia i tempi di apprendimento. A seguire, nel mese di novembre a partire dal 9, si svolgerà un percorso di approfondimento sul tema “Contabilità e amministrazione”, rivolto ad addetti e responsabili del settore amministrativo in azienda.

Dopo i workshop del mese di settembre sui temi della digitalizzazione, dell’export e della valorizzazione e gestione delle risorse umane, ci saranno nuovi appuntamenti anche nel mese di ottobre nell’ottica di affiancare le aziende in un percorso di crescita e di sviluppo.

Opportunità di formazione finanziata con il Fondo FART

Per le aziende artigiane c’è l’opportunità di usufruire di finanziamenti per la formazione dei propri dipendenti grazie al fondo FART (Fondo Artigianato Formazione), ovvero un Fondo Interprofessionale per la Formazione continua – e del tutto gratuita – che offre all’impresa l’opportunità di adattare l’attività alle richieste del mercato attraverso la qualificazione e l’accrescimento di competenze dei propri dipendenti. Operativamente le imprese, come detto, non hanno alcun costo aggiuntivo, in quanto possono decidere di destinare parte dei contributi (che già versano all’Inps) al Fondo professionale e quindi di metterli a disposizione per formare e accrescere le competenze dei propri dipendenti. Per aderire al progetto basta infatti decidere di versare a Fondartigianato i contributi per la formazione continua (che, appunto, già si pagano per legge).

Cesar, per le aziende interessate, si occupa di definire i fabbisogni dell’impresa, valutare i bandi presenti, costruire insieme all’azienda il percorso ad hoc e presentare il progetto nei tempi stabiliti dal FART.
La formazione può affrontare sia temi tecnici e specifici (aggiornamento sull’utilizzo del gestionale aziendale, formazione sull’utilizzo di nuovi macchinari, ecc.), sia su temi trasversali (dalla comunicazione alla gestione di impresa, dalla “lean” al marketing e rapporti con i clienti, ecc.).

I corsi, poi, si svolgono direttamente nelle sedi aziendali e sono monoaziendali, ovvero per la singola azienda, con un minimo di tre o quattro partecipanti, solo dipendenti. Il calendario verrà concordato in base alla disponibilità dell’impresa e ha una durata indicativa di 32 ore. Quanto alle tempistiche, dal momento dell’approvazione del progetto l’azienda ha tempo circa 4/5 mesi per realizzare la formazione, quindi in piena compatibilità con la gestione delle attività aziendali.

Per informazioni compila il form o telefonare ai numeri 0444.168588 e 0444.168574

    Nome e Cognome *

    Email *

    Cell *

    Il tuo messaggio *

    Inviando questo form, acconsento al trattamento della privacy e mi impegno a leggere tutte le condizioni di questo sito, indicate nella pagina web privacy.