Brexit e ora? Cosa cambia per le PMI

Webinar – giovedì 4 febbraio 2021, ore 15:00

Vi informiamo che Confartigianato Imprese organizza il prossimo 4 febbraio alle ore 15:00 l’evento “Brexit e ora? Cosa cambia per le PMI” per approfondire i contenuti dell’Accordo di cooperazione tra l’Unione Europea e il Regno Unito sulle condizioni della futura cooperazione con l’Unione europea. Parteciperanno all’incontro in diretta streaming il Ministero degli Esteri, l’ICE, l’Agenzia delle Dogane e l’Ambasciata italiana a Londra.

L’accordo siglato il 24 dicembre scorso istituisce una delle aree di libero scambio più avanzate al mondo. Sono stati evitati dazi e tariffe e un relativo aumento dei costi per molti prodotti. Una notizia molto positiva per le imprese essendo il Regno Unito il 5° Paese di destinazione del nostro export. Tuttavia, l’accordo non riproduce le condizioni del Mercato Unico e dell’Unione Doganale e dal 1° gennaio il Regno Unito è diventato un Paese terzo con tutte le conseguenze del caso. Per continuare a commerciare è pertanto necessario adattarsi ad un nuovo contesto e a nuove regole.

Il webinar del 4 febbraio si pone appunto l’obiettivo di illustrare il quadro delle conseguenze della Brexit per le PMI italiane e fornire elementi sulle azioni da intraprendere per prepararsi al meglio al commercio col Regno Unito.
Per partecipare al webinar basterà collegarsi al seguente link:
https://confartigianato.e-tile.tv/04febbraio2021b/

Sarà possibile seguire l’evento anche sulla pagina Facebook confederale.
Eventuali quesiti potranno essere inviati all’indirizzo impresadiretta@confartigianato.it 

Nell’allegarvi il programma dell’incontro, vi ricordiamo che per ogni ulteriore approfondimento potete rivolgervi all’Ufficio Estero (Vladi Riva e-mail: v.riva@confartigianatovicenza.it – tel. 0444.168316)