Barbarano: Confartigianato consegna alle imprese il Premio al Lavoro Artigiano e alla Fedeltà Associativa

Marisa Giorio e Nerio Dalla Vecchia

Venerdì 28 giugno si è svolto il significativo appuntamento  per la consegna dei riconoscimenti a cinque imprese artigiane e a due pensionati benemeriti di Confartigianato Imprese Vicenza del Mandamento di Barbarano.
La serata è iniziata con la visita alla Casa Rupestre e alla Cava Cice di Zovencedo. A seguire l’incontro conviviale, al quale hanno partecipato in più di settanta tra soci e famigliari, al ristorante L’Infinito di Zovencedo.
Il presidente del Mandamento, Marisa Giorio, ha ringraziato per la presenza i Sindaci del Mandamento che hanno premiato le aziende con sede nei loro Comuni.
Alla cerimonia era presente per Confartigianato Imprese Vicenza l’Assessore al territorio e presidente del Mandamento di Schio, Nerio Dalla Vecchia, il presidente provinciale Anap Severino Pellizzari e i presidenti dei Mandamenti di Noventa e di Vicenza, Riccardo Barbato e Maurizio Facco.
“Vi porto i saluti anche da parte di tutta la Giunta e del presidente Agostino Bonomo – ha detto Dalla Vecchia -. Questa iniziativa voluta da Confartigianato è carica di valori e importanza sopratutto per chi come in questo caso ha raggiunto i 30 anni di associazione”.

Queste le aziende e i pensionati artigiani premiati:

  • Bonato Leone, artigiano edile di Barbarano Mossano
  • Gaspari Flavio, artigiano edile di Barbarano Mossano
  • Scalzotto sas di Scalzotto Pietro & C., azienda meccanica di Barbarano Mossano
  • Tapparo & Segalin di Tapparo Ferdinando e Segalin Nicola snc, azienda di trasporto merci di Nanto
  • BZ srl, azienda meccanica di Villaga
  • Giuseppe Garzotto, pensionato ANAP di Barbarano Mossano
  • Francesco Campaci, pensionato ANAP di Barbarano Mossano