Bando Fiere Internazionali – prossima uscita

Desideriamo segnalarvi che è di prossima pubblicazione il bando a valere sui fondi del Programma Promozionale della Regione Veneto finalizzato a supportare la partecipazione delle imprese venete alle fiere internazionali (al seguente link potete leggere la Delibera che precede l’uscita del bando, già pubblicata: Delibera). Quando sarà pubblicato il bando, sarà disponibile sul sito di EBAV, che cofinanzia l’intervento, sul sito della Regione Veneto e su quello del soggetto attuatore Camera di Commercio di Venezia e Rovigo.

Il finanziamento regionale massimo previsto è pari al 50% delle spese di partecipazione fieristica, con importi erogabili che vanno da 1.000,00 a euro 3.000,00 ad azienda per le fiere internazionali in Italia e all’Estero; i costi ammissibili sono quelli di acquisto degli spazi espositivi e dell’allestimento.

Il bando prevede la formazione di una graduatoria definita in base a criteri di priorità. Saranno tra l’altro premiate le forme di partecipazione aggregata alle fiere internazionali; forme nelle quali ciascuna delle quali ogni azienda manterrà comunque la propria posizione di stand e l’evidenza del proprio brand sia nello stand che nel catalogo.

Confartigianato Vicenza è a disposizione per curare questa aggregazione, senza alcun costo per le aziende aderenti, attraverso la predisposizione di una scrittura privata. Nel caso di adesione a questa aggregazione sarà possibile far transitare le fatture di partecipazione alla fiera a mezzo del capofila. Ovviamente saranno riproposte le aggregazioni della scorsa edizione.

In caso di suo interesse ad accedere all’opportunità sopra descritta, la invitiamo a contattare tempestivamente i seguenti riferimenti:
Vladi Riva – tel. 0444168316 – e-mail v.riva@confartigianatovicenza.it

Confartigianato Vicenza è pienamente disponibile a supportarvi nelle operazioni che si renderanno necessarie per ottemperare alle prescrizioni del bando regionale.

Qualora vogliate segnalarci delle nuove manifestazioni, per una verifica del numero minimo di imprese per formare una aggregazione, vi invitiamo a farci avere i riferimenti compilando questo modulo:

COMPILA MODULO