Autoriparatori: Centri revisione, pagamento corrispettivi per le revisioni dei veicoli

Dal 17 gennaio si passa sulla piattaforma PagoPA

14 gennaio 2022

Con il file avviso numero 33/2021 è stato comunicato il compimento di un ulteriore passo verso la chiusura del cerchio per i versamenti dei diritti in Motorizzazione attraverso il sistema telematico PagoPA.
Conseguentemente, a decorrere dal 17 gennaio 2022, la corresponsione delle tariffe relative anche alle revisioni dei veicoli avrà luogo tramite il portale www.pagopa.gov.it.

Fino al 31 gennaio 2022 sarà ancora possibile utilizzare i crediti on-line e i bollettini postali di PosteMotori pagati sino al 16 gennaio 2022; successivamente saranno ammessi solamente i pagamenti tramite PagoPA.

LEGGI LA NOTIZIA TECNICA COMPLETA SU INFORMAIMPRESA.IT