ARTIGIANFEST: DOMENICA 15 MAGGIO A LANZÈ DI QUINTO VICENTINO LA FESTA DEL MANDAMENTO DI VICENZA DELLA CONFARTIGIANATO PROVINCIALE

Un momento di ArtigianFest dello scorso anno
Un momento di ArtigianFest dello scorso anno

Torna ArtigianFest, la grande “festa della famiglia artigiana” giunta alla quinta edizione. L’appuntamento, è fissato per domenica 15 maggio nell’Azienda Agricola Cà Prigioni a Lanzè di Quinto Vicentino.
ArtigianFest è una iniziativa del Mandamento di Vicenza della Confartigianato provinciale e ha lo scopo di coinvolgere piacevolmente le aziende iscritte creando momenti di socializzazione e di comunicazione sulle attività che l’associazione svolge.

L’evento toccherà il suo apice con la sentita cerimonia di consegna di un attestato per pluriennale attività e longevità associativa ad alcune imprese artigiane.
Carlo Crestani, presidente del Mandamento di Vicenza, condurrà il momento  della  premiazione degli artigiani che hanno raggiunto i 40 anni di iscrizione all’associazione e consegnerà un attestato di fedeltà associativa all’iscritto. Il presidente sarà affiancato dalla Giunta Mandamentale, dai Sindaci e dai Presidenti comunali dei comuni dove hanno sede le aziende premiate.
«La manifestazione – spiega il presidente Carlo Crestani – è stata ideata come modo non convenzionale di comunicare con i nostri associati e con il “mondo esterno”; si fa normalmente in molti modi, ma si è cercato anche qualcosa di diverso per informare in modo più gradevole gli iscritti riguardo i servizi e le opportunità loro riservate, anche per renderli sempre più partecipi alla vita dell’associazione. Vuole essere inoltre un sereno momento di incontro fra i rappresentanti istituzionali dei nostri Comuni di riferimento con la dirigenza e gli associati, sottolineando ancora una volta la volontà del mondo artigiano di collaborare con le istituzioni per il sempre migliore andamento del tessuto economico e sociale del nostro territorio».
Vi sarà anche un talk show basato di confronto tra piccole realtà artigiane e grandi aziende industriali dal titolo “Impariamo dagli altri: la grande e la piccola azienda si osservano”. Guidati da un esperto giornalista, i partecipanti saranno piccoli e grandi imprenditori, chiamati a esprimersi su tematiche che qualsiasi azienda, grande o piccola che sia, non può più trascurare, e cioè quelle della conoscenza e dell’innovazione. Un momento di arricchimento per tutti, traendo dall’esperienza degli altri, allo scopo di trarre suggerimenti e stimoli per la propria attività.
In un contesto molto piacevole quest’anno ci sarà la novità della presenza di un gruppo di ristoratori associati a Confartigianato che cureranno la parte del rinfresco. Verranno messi in risalto i prodotti di stagione con qualche piccola sorpresa svelata solo all’ultimo momento.
Non mancheranno esibizioni ed esposizioni di prodotti e servizi dell’artigianato, prevedendo anche una dimostrazione della categoria dell’acconciatura.
Sarà infine presente un desk informativo con i servizi offerti da Confartigianato Vicenza e non mancheranno intrattenimento e giochi per i più piccoli con il mago Sancio.
I posti sono limitati, quindi è obbligatoria l’adesione telefonica alla sede mandamentale di Vicenza, in via Carlo Scarpa, 138, ai numeri telefonici 0444 219356 e 0444 219302, entro e non oltre venerdì 6 maggio nei seguenti orari: dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 13.


CONFARTIGIANATO IMPRESE VICENZA | Via Enrico Fermi,134 - 36100 Vicenza (Italia) | C.F. 80002410241 | REA VI-226266 | Tel. 0444.392300 | Fax 0444.961003 | Email: info@confartigianatovicenza.it | Pec: direzione.generale@artigiani.vi.legalmail.it | Privacy Policy | Cookie Policy | Informativa Privacy Infragruppo | Contenuti essenziali accordi di contitolarità | Copyright © FAIV