“A TAVOLA CON PAOLA”: IL 25 CENA DI SOLIDARIETÀ SOSTENUTA DAL MANDAMENTO DI ARZIGNANO E RISTORATORI CONFARTIGIANATO

Villa Bongiovanni a San Bonifacio (Verona)

Villa Bongiovanni a San Bonifacio (Verona)

Promossa dai Ristoratori di Confartigianato, con il sostegno del Mandamento di Arzignano, venerdì 25 gennaio si svolge l’iniziativa “A Tavola con Paola”, cena di beneficenza per la raccolta fondi a favore di una cittadina di Chiampo affetta da una malattia rara.

Alla convivialità, quindi, gli artigiani uniscono un momento di aggregazione e solidarietà ribadendo ancora una volta la loro vicinanza al sociale.  La cena si svolgerà in Villa Bongiovanni a San Bonifacio (VR), con inizio alle 20.30, e vedrà servito un menù davvero gustoso: buffet di benvenuto con prodotti locali, tortino di zucca e speck con fonduta di Monte Faldo, crema di patate di Selva e tartufo nero della Lessinia e risotto con “cincionèla con la rava” e broccolo fiolaro, guancetta di maialino al Cabernet e cannella con crema di mais Marano e bieta, dolce Paola e vini in abbinamento.
Ognuno a suo modo e nelle sue possibilità, ha aggiunto qualcosa: dalla grafica, alla ristorazione, alle materie prime per la cena, fino alla disponibilità di un bus per rendere più agevole lo spostamento fino a San Bonifacio.
Informazioni e prenotazioni allo 0444.624665.



Paola è una giovane donna di 45 anni affetta da Fibromatosi aggressiva tumore desmoide. Ha subito negli anni 45 interventi con amputazione di un arto inferiore. La malattia è rara per questo si è rivolta, trovando supporto, dall’Associazione Baschirotto. I medici, che vanno a tentativi, non escludono nuovi interventi. Il sogno di Paola è raccogliere fondi per avviare la ricerca su questo tipo di tumore.