VICENZA

FESTA DI S. ROCCO A BRENDOLA

“Mettiamoci in Mostra”, è lo slogan che si potrebbe proporre per questa nuova edizione della festa della Comunità di Brendola intitolata a San Rocco, alla quale la Confartigianato di Vicenza partecipa con proprie iniziative.

 

Grazie all’iniziativa della Cassa Edile Artigiana Veneta e al Cesar, in Duomo si lavora nel cantiere della cappella di Santa Caterina

CONFARTIGIANATO: ANCHE A VICENZA SI RESTAURA PUNTANDO SUI GIOVANI

In occasione del venticinquennale di attività la Cassa Edile Artigiana Veneta (Ceav) ha promosso il progetto “7 opere da salvare con 70 giovani da formare” che coinvolge le sette province della regione. Un’iniziativa che da un lato mira a offrire ad aziende e giovani che intendono avvicinarsi al settore del restauro un’esperienza irripetibile, dall’altro punta a restituire alla collettività sette capolavori dell’arte e dell’architettura.

L’opera dei restauratori, spesso operanti in aziende di piccole dimensioni, è strettamente legata alla vocazione turistico-culturale del nostro Paese, disseminato com’è di pregevoli e a volte inestimabili opere, frutto del lavoro e del genio di artisti del passato che rischiano di andare irrimediabilmente perdute a causa della mancanza adeguati interventi di restauro e consolidamento. Ecco perché la Cassa Edile e Confartigianato ritengono di grande importanza attività di sensibilizzazione come quella da poco avviata nel territorio.

FIRMATO UN ACCORDO DI COLLABORAZIONE TRA GLI ACCONCIATORI ED ESTETISTE DI CONFARTIGIANATO VICENZA E I COLLEGHI CROATI E TEDESCHI

FIRMATO UN ACCORDO DI COLLABORAZIONE  TRA GLI ACCONCIATORI ED ESTETISTE DI CONFARTIGIANATO VICENZA  E I COLLEGHI CROATI E TEDESCHI

FIRMATO UN ACCORDO DI COLLABORAZIONE TRA GLI ACCONCIATORI ED ESTETISTE DI CONFARTIGIANATO VICENZA E I COLLEGHI CROATI E TEDESCHI

Gli acconciatori e gli estetisti di Confartigianato Vicenza hanno siglato questa mattina (14 novembre ndr) un accordo di collaborazione con i colleghi croati e tedeschi. Già due anni fa una delegazione vicentina, capitanata dal presidente di Categoria Valter Casarotto, aveva iniziato un progetto di visita ad associazioni di operatori della bellezza presso altri Paesi europei. Dopo varie missioni, si è deciso di concludere con alcune importanti città (Zagabria, Francoforte e Valencia) un patto reciproco di scambio di buone prassi e formazione, condividendo le rispettive eccellenze e modalità per affrontare le problematiche di settore.

I DISTRETTI DELLA MODA: LUNEDI’ 12 SI PRESENTA L’ANALISI DEI TERRITORI DEL “MADE IN ITALY” PER PROGETTI DI SVILUPPO TRA ORO E FASHION

Il Tavolo Intercategoriale Orafo della provincia di Vicenza, che riunisce Apindustria, Cna, Confartigianato e Confindustria, lunedì 12 dicembre alle 17.30 al Centro Congressi Confartigianato di via Fermi a Vicenza, presenta il risultato dell’analisi condotta sul Distretto Orafo di Vicenza e su quello Veneto del Sistema Moda facendone occasione di confronto sui punti di forza e di debolezza, di mediazione e di spunti per iniziative che possano sfociare nella costruzione di progetti, anche a carattere aggregativo, utili allo sviluppo.

A UN ANNO DALL’ALLUVIONE IL MANDAMENTO CONFARTIGIANATO DI VICENZA PROMUOVE UN INCONTRO PER FARE IL PUNTO DELLA SITUAZIONE

A un anno dall’alluvione che colpì Vicenza e i Comuni limitrofi, i ricordi dei danni sono ancora ben vivi anche per le ripercussioni che hanno avuto sulle imprese artigiane. Per fare il punto della situazione in merito ai contributi alle aziende colpite e agli interventi sul territorio a seguito di quella calamità, il Mandamento Confartigianato di Vicenza propone uno specifico incontro dedicato alle imprese coinvolte.