THIENE

CONFARTIGIANATO, CONFCOMMERCIO E CONFINDUSTRIA DELL’ALTO VICENTINO CONTRO L’IMPASSE POLITICO-ISTITUZIONALE

Il Municipio di Thiene sede della conferenza stampa

È una manifestazione di disagio forte quella emersa dalla conferenza stampa congiunta delle rappresentanze territoriali di Thiene, Schio e Valdagno di Confartigianato, Confcommercio e Confindustria svoltasi mercoledì 24 aprile nel Comune di Thiene.
Nell’occasione il mondo imprenditoriale dell’Alto Vicentino ha voluto riunirsi contro l’impasse politico-istituzionale e per testimoniare il bisogno estremo di mettere in atto azioni comuni per contrastare la recessione che sta inghiottendo le imprese.

ANCHE CONFARTIGIANATO ALLA FIERA DELLA TERZA DOMENICA DI OTTOBRE A THIENE DOMENICA 21

Espressioni artistiche, storia e folclore, commercio e artigianato, gastronomia e prodotti della terra e inoltre tutti i negozi aperti per la tradizionale “Fiera della Terza Domenica di Ottobre” in programma a Thiene domenica 21 ottobre.
Quattro gli aspetti caratteristici della manifestazione organizzata dal Comune di Thiene e  dalle  Associazioni Commercianti, Artigiani e Coldiretti del mandamento.

THIENE REGALA AL COMUNE DUE CANCELLI IN FERRO

Domenica 18 dicembre, durante l’inaugurazione della 9^ Mostra dei presepi Artistici ospitati quest’anno nella sala consiliare del Municipio di Thiene, sono stati inaugurati i due cancelli in ferro battuto, realizzati da Giuseppe Dal Pra’ di Zugliano, che il Mandamento di Thiene di Confartigianato Vicenza ha donato all’Amministrazione Comunale di Thiene.

I due cancelli, decisamente apprezzati dal sindaco Maria Rita Busetti, sono stati posizionati nei due corridoi principali del piano terra della sede municipale.

Confartigianato Thiene Territorio Thiene

IL COMUNE DI THIENE CON LE CATEGORIE ECONOMICHE PER RIDURRE LE EMISSIONI DI CO2 NELL’ATMOSFERA

Ridurre del 20% le emissioni di CO2 nell’atmosfera e contemporaneamente aumentare pure del 20% sia il livello di efficienza energetica sia la quota di utilizzo di energia rinnovabile: sono gli ambiziosi obiettivi del Patto dei Sindaci, un’iniziativa europea sottoscritta da oltre 3000 Comuni europei tra cui anche Thiene.

IL SINDACO DI THIENE IN VISITA AL CENTRO EUROPEO PER I MESTIERI DEL PATRIMONIO

Andrea Piovan, presidente del mandamento thienese di Confartigianato, Giovanni Battista Casarotto, sindaco di Thiene, Maria Teresa Faresin, presidente della Fondazione Villa Fabris, Virginio Piva e Pietro De Lotto, vicepresidente e direttore generale di Confartigianato Vicenza

Andrea Piovan, presidente del mandamento thienese di Confartigianato, Giovanni Battista Casarotto, sindaco di Thiene, Maria Teresa Faresin, presidente della Fondazione Villa Fabris, Virginio Piva e Pietro De Lotto, vicepresidente e direttore generale di Confartigianato Vicenza

Attivo ormai da qualche anno, il Centro Europeo per i mestieri del Patrimonio, ospitato in Villa Fabris a Thiene, rappresenta un punto di riferimento per gli addetti ai lavori, per i giovani che intendono avvicinarsi ad attività legate alla salvaguardia del patrimonio artistico e per tutti quegli artigiani che vogliono aggiornarsi e approfondire le proprie conoscenze.

A THIENE RITORNA LA MOSTRA DI PRESEPI ARTISTICI: QUEST’ANNO OSPITATA IN SALA CONSILIARE IN MUNICIPIO APPUNTAMENTO DAL 18 DICEMBRE ALL’8 GENNAIO

Sarà il municipio di Thiene ad ospitare quest’anno la 9° edizione della “Mostra di Presepi Artistici”, che verrà allestita nella sala consiliare del Comune, in centro storico: aprirà i battenti domenica 18 dicembre e si potrà visitare fino all’8 gennaio 2012.

Dopo otto edizioni ospitate nel complesso architettonico di Villa Fabris, visti i lavori di ristrutturazione in corso, è stato il Comune a rispondere alla richiesta dell’Associazione Artigiani e ad offrire gli spazi necessari per l’allestimento della Mostra di Presepi Artistici, a conferma della sinergia e della collaborazione che esiste da tempo tra Amministrazione Comunale e Confartigianato Mandamento di Thiene: per una volta via quindi i consiglieri comunali dalla sala consiliare al primo piano del municipio e spazio alla natività in tutte le sue più originali e classiche rappresentazioni.