TRASPORTO PERSONE

Trasporto merci e trasporto persone: contestazione delle violazioni dei limiti di velocità

Attraverso i dati registrati dal tachigrafo. Circolare Ministero dell’Interno del 14 ottobre 2021

18 ottobre 2021

Il Ministero dell’Interno fornisce precisazioni in merito alle modalità di acquisizione dei dati utili per la contestazione delle violazioni dei limiti di velocità di cui all’art. 142 del Codice della Strada.

Operatori Taxi, il punto della situazione in Prefettura durante il Comitato ordine e sicurezza

Presenti il Prefetto, rappresentanti delle categorie, della Polizia Locale e dell’Amministrazione comunale

1 ottobre 2021

Il presidente provinciale Trasporto Persone Willy Della Valle assieme al presidente della Cooperativa Taxi Raffaele Vacca, accompagnati dal segretario del Mandamento di Vicenza Max Fracaro, hanno incontrato a Palazzo Nievo il Prefetto Pietro Signoriello, affiancato da un consulente esperto in giurisprudenza, il Sindaco Francesco Rucco, il Comandante della Polizia Locale Massimo Parolin, il Consigliere Comunale Nicolò Naclerio delegato alla sicurezza, il comandante provinciale dei carabinieri colonello Bianchi, il Comandante provinciale della Guardia di Finanza Colonello Cosmo Virgilio, due rappresentanti militari della Setaf e il Comandante dei Carabinieri di stanza alla Setaf per trattare il delicato problema dell’abusivismo e della sicurezza degli operatori del taxi, nel corso del Comitato ordine e sicurezza.

Autotrasporto, revisioni: MIMS stabilisce requisiti idoneità locali per le officine private

Confartigianato Trasporti informa che la Direzione generale Motorizzazione del MIMS ha emanato due circolari con cui definisce i requisiti per l’idoneità all’esercizio transitorio dell’attività di revisione dei veicoli > 3,5 ton, dopo la modifica legislativa che ha ricompreso anche i rimorchi ed i semirimorchi tra gli elementi che possono essere revisionati da parte di officine private. Le circolari introducono anche novità riguardo gli ispettori di revisione.

Trasporto persone: novità sui collaudi per i veicoli di tipo omologato da adibire a trasporto persone

28 luglio 2021

Novità per quanto riguarda l’immatricolazione di veicoli da adibire a noleggio con conducente per trasporto di persone tramite autovettura e bus, servizio di piazza (taxi), bus in servizio di linea, che da ora in poi avverrà solo in via amministrativa, ossia senza collaudo. È stato stabilito dal Decreto 26 maggio 2021, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale del 15/07/2021 e dalla circolare esplicativa del MIMS.

Trasporto persone: Ncc e Taxi del Veneto. Pubblicata nel BUR la possibilità di alienare i mezzi senza la revoca della licenza

Una richiesta di Confartigianato per la tenuta finanziaria delle imprese tra le più colpite dalla pandemia

29 settembre 2021

Approda nel BUR l’articolo approvato dal Consiglio Regionale del Veneto che consente ai titolari di autorizzazione per il servizio di noleggio con conducente e ai titolari di licenza taxi di poter alienare il mezzo e l’eventuale venir meno della disponibilità della rimessa senza che questo comporti la revoca dell’autorizzazione o della licenza, a condizione che l’operazione sia contestualmente comunicata dal titolare al comune che ha rilasciato l’autorizzazione.

Trasporto merci – Trasporto persone: carta qualificazione conducente. Disposizioni in materia di qualificazione iniziale e formazione periodica

20 settembre 2021

La Direzione generale Motorizzazione del MIMS ha diramato una circolare con la quale ha fornito chiarimenti sulle modifiche alla disciplina della CQC e ha anticipato la notizia della pubblicazione in Gazzetta ufficiale del Decreto ministeriale sulle disposizioni in materia di qualificazione iniziale e formazione periodica per conducenti professionali.

Trasporto merci e persone – Coronavirus: il MIMS dispone nuove proroghe per patenti e certificati

28 luglio 2021

Confartigianato Trasporti comunica che a seguito della proroga dello stato di emergenza al 31/12/2021, il MIMS, con provvedimento n. 24231 del 27/07/2021, ha disposto nuove proroghe per i certificati di validità delle abilitazioni alla guida e dei documenti necessari per il loro rilascio.
Pertanto, le scadenze di documenti, attestati e certificati sono prorogati di 90 giorni oltre la cessazione dello stato di emergenza.