TRASPORTO MERCI

Trasporto merci e trasporto persone: contestazione delle violazioni dei limiti di velocità

Attraverso i dati registrati dal tachigrafo. Circolare Ministero dell’Interno del 14 ottobre 2021

18 ottobre 2021

Il Ministero dell’Interno fornisce precisazioni in merito alle modalità di acquisizione dei dati utili per la contestazione delle violazioni dei limiti di velocità di cui all’art. 142 del Codice della Strada.

Trasporto Merci: carenza autisti

Focus Confartigianato Trasporti. Sale la domanda di lavoro, ma il 40,9% del personale non si trova

11 ottobre 2021

La ripresa in corso è caratterizzata da segnali di tensione sui fattori produttivi delle imprese. Le strozzature nelle catene di approvvigionamento globali generano una forte pressione sui costi di acquisto delle commodities da parte delle micro e piccole imprese (MPI) mentre il lavoro, soprattutto quello qualificato e specializzato, risulta più difficile da reperire, coinvolgendo in particolar modo le MPI che sono protagoniste nel rilancio dell’occupazione.

LEGGE LA NOTIZIA TECNICA COMPLETA SU INFORMAIMPRESA.IT

Trasporto merci, formazione CQC

In Gazzetta Ufficiale il decreto ministeriale con le novità in arrivo dal 15 ottobre

Confartigianato Trasporti comunica che è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale (G.U. 15.9.2021, n. 221), il decreto n. 311 a firma del Ministro delle Infrastrutture e della Mobilità sostenibili Giovannini, che contiene le “Disposizioni in materia di qualificazione iniziale e formazione periodica per conducenti professionali ai sensi della direttiva 2003/59/CE, come modificata dalla direttiva (UE) 2018/645”.

Trasporto merci, investimenti 2020-2021: al via la rendicontazione delle domande della seconda finestra del fondo

16 settembre 2021

Confartigianato Trasporti informa che RAM, Soggetto gestore degli incentivi del Ministero delle Infrastrutture e della mobilità sostenibili, a partire dal 6 settembre u.s. sta provvedendo ad inviare le credenziali di accesso al sistema per le attività di rendicontazione alle imprese che hanno fatto domanda di incentivo per gli investimenti relativi alla seconda finestra del Fondo rinnovo veicoli.

LEGGI LA NOTIZIA TECNICA COMPLETA SU INFORMAIMPRESA.IT

Gli autotrasportatori artigiani vicentini non accettano l’interpretazione delle norme sul Green Pass che penalizza le imprese italiane

Perché chi viene dall’estero può liberamene circolare senza Green Pass?

15 ottobre 2021

Malumore fra i trasportatori artigiani vicentini dopo l’interpretazione congiunta fornita solo nella giornata di ieri dai Ministeri delle Infrastrutture e della Salute, che precisa come gli autotrasportatori provenienti dall’estero possono liberamene circolare senza Green Pass a condizione che le operazioni di carico/scarico siano effettuate da altro personale.

Autotrasporto, revisioni: MIMS stabilisce requisiti idoneità locali per le officine private

Confartigianato Trasporti informa che la Direzione generale Motorizzazione del MIMS ha emanato due circolari con cui definisce i requisiti per l’idoneità all’esercizio transitorio dell’attività di revisione dei veicoli > 3,5 ton, dopo la modifica legislativa che ha ricompreso anche i rimorchi ed i semirimorchi tra gli elementi che possono essere revisionati da parte di officine private. Le circolari introducono anche novità riguardo gli ispettori di revisione.

Trasporto merci – Trasporto persone: carta qualificazione conducente. Disposizioni in materia di qualificazione iniziale e formazione periodica

20 settembre 2021

La Direzione generale Motorizzazione del MIMS ha diramato una circolare con la quale ha fornito chiarimenti sulle modifiche alla disciplina della CQC e ha anticipato la notizia della pubblicazione in Gazzetta ufficiale del Decreto ministeriale sulle disposizioni in materia di qualificazione iniziale e formazione periodica per conducenti professionali.

Trasporto merci: dl infrastrutture e trasporti pubblicato in gazzetta ufficiale – disposizioni d’interesse per l’autotrasporto

15 settembre 2021

Confartigianato Trasporti comunica che sulla Gazzetta Ufficiale n. 217 del 10-9-2021 è stato pubblicato il Decreto Legge 10 settembre 2021 n. 121 (cosiddetto DL Infrastrutture e Trasporti) contenente Disposizioni urgenti in materia di investimenti e sicurezza delle infrastrutture, dei trasporti e della circolazione stradale, per la funzionalità del Ministero delle infrastrutture e della mobilità sostenibili, del Consiglio superiore dei lavori pubblici e dell’Agenzia nazionale per la sicurezza delle infrastrutture stradali e autostradali.