Trasporto merci: distacco transnazionale

Dal 2 febbraio operativo il portale europeo IMI – Nuove regole per le dichiarazioni dei conducenti

26 gennaio 2022

Confartigianato Trasporti comunica che dal 2 febbraio 2022 entrano in vigore le nuove regole Ue sul distacco dei conducenti per il settore del trasporti su strada in applicazione della direttiva 2020/1057 (detta «lex specialis»).

Autoriparatori – revisioni: problematiche riguardanti Decreto 15-11-2021 Ministero Infrastrutture e Mobilità Sostenibili

Richiesta incontro urgente al Direttore Generale Motorizzazione.

24 gennaio 2022

Confartigianato si sta muovendo a livello istituzionale per precisazioni in merito al Decreto 15 novembre 2021 del Ministero Infrastrutture e Mobilità Sostenibili riguardante la revisione dei veicoli pesanti, con richiesta nei confronti del Direttore Generale della Motorizzazione di chiarimenti interpretativi sui contenuti di alcune norme che interessano direttamente l’ambito e l’assetto operativo dei centri di controllo e che costituiscono motivo di serie preoccupazioni per le nostre imprese associate.

Trasporti internazionali – Veicoli di massa massima a carico superiore a 2,5 e fino a 3,5 ton

Licenza comunitaria per il trasporto internazionale di merci su strada e copie conformi – Estensione ambito applicazione – Regolamento n.1072/2009 modificato dal Regolamento 2020/105 – istruzioni operative (Circolare MIMS del 30 dicembre 2021)

14 gennaio 2022

La competente direzione generale per l’autotrasporto del MIMS fa seguito alle precedenti disposizioni emanate in materia con la quale aveva fornito indicazioni sull’ottenimento di licenza comunitaria da parte delle imprese iscritte al REN che dispongono di veicoli di massa massima a carico ammissibile – compresa quella dei rimorchi – superiore a 2,5 e fino a 3,5 ton, per tornare sul tema.

Trasporto merci e trasporto persone: DL “Misure urgenti per il contenimento della diffusione Covid-19 e disposizioni in materia di sorveglianza sanitaria”

Il Consiglio dei Ministri ha approvato un ulteriore decreto-legge per il contenimento dell’epidemia da Covid-19

10 gennaio 2022

Al momento non è disponibile il testo del provvedimento, ma dal comunicato stampa del Governo emerge che non è stata prevista l’estensione del green pass rafforzato ai lavoratori del settore pubblico e privato.

Confartigianato Taxi a confronto con le imprese e il Parlamento per tutelare il lavoro artigiano

26 novembre 2021

Si è svolta il 24 novembre scorso l’assemblea degli iscritti di Confartigianato Taxi. In collegamento dalla sede confederale, alla presenza del gruppo dirigente nazionale, si sono collegate oltre 60 sedi territoriali dalle quali i tassisti associati hanno assistito ad un importante dibattito in una giornata caratterizzata dal fermo nazionale, al quale la categoria non ha aderito considerando questo strumento – in questo momento – prematuro, in considerazione del prevedibile iter parlamentare del provvedimento che può rischiare di compromettere la strada di una responsabile interlocuzione con le istituzioni.

Autoriparatori: Centri revisione, pagamento corrispettivi per le revisioni dei veicoli

Dal 17 gennaio si passa sulla piattaforma PagoPA

14 gennaio 2022

Con il file avviso numero 33/2021 è stato comunicato il compimento di un ulteriore passo verso la chiusura del cerchio per i versamenti dei diritti in Motorizzazione attraverso il sistema telematico PagoPA.
Conseguentemente, a decorrere dal 17 gennaio 2022, la corresponsione delle tariffe relative anche alle revisioni dei veicoli avrà luogo tramite il portale www.pagopa.gov.it.