RISTORANTI E BAR

DAL 19 MAGGIO TORNANO “LE CENE PALLADIANE” PROMOSSE DAI RISTORATORI DI CONFARTIGIANATO VICENZA

Villla Godi Malinverni di Lugo di Vicenza

Villla Godi Malinverni di Lugo di Vicenza

Ritorna con la bella stagione il consueto ciclo delle Cene Palladiane, protagonisti ancora una volta Confartigianato Vicenza e i Ristoratori associati, che puntano a questa rassegna come evento di richiamo tradizionale per turisti e appassionati desiderosi di gustare, in un’unica serata, le diverse ricchezze del territorio vicentino.

 

I RISTORATORI CONFARTIGIANATO NOMINANO I RAPPRESENTANTI PER I MANDAMENTI DELLA PROVINCIA DI VICENZA

Da quest’anno i Ristoratori Confartigianato Vicenza possono contare su uno strumento in più per dare voce alle proprie esigenze e specifiche di ciascun territorio. Dalla fine dello scorso anno, infatti, i ristoratori associati sono stati invitati a diversi incontri per nominare un loro collega con il ruolo di referente di mestiere.

DAI RISTORATORI CONFARTIGIANATO IL MENU “UNITÀ D’ITALIA”

Un menu sui 150 anni dell’Unità d’Italia: quest’anno si celebra non solo questa ricorrenza. Non tutti sanno che ricorrono anche i cent’anni dalla morte di un illustre scrittore e gastronomo, ritenuto da tutti il “padre” della cucina italiana: Pellegrino Artusi, al quale nella provincia di Vicenza è intitolato l’Istituto alberghiero di Recoaro Terme.

A TORINO IL MEGLIO DELL’ARTIGIANATO ARTISTICO ITALIANO PER I 150 ANNI DELL’UNITÀ D’ITALIA. LE OPERE SELEZIONATE IN MOSTRA A NOVEMBRE – PROROGATI I TERMINI

Sono stati prorogati al 29 luglio i termini di iscrizione alla manifestazione  “150 MANI – Collezione ITALIANA – Centocinquant’anni di saper fare”, promossa da Confartigianato e CNA in occasione delle celebrazioni dei 150 anni dell’Unità d’Italia.

I RISTORATORI CONFARTIGIANATO HANNO ORGANIZZATO LA CENA D’APERTURA DEL VINITALY

I Ristoratori Confartigianato del Mandamento di Arzignano hanno realizzato  giovedì sera scorso la cena di apertura di Vinitaly, nella Cantina dei Colli Vicentini a Montecchio Maggiore, per conto del Consorzio Tutela del Vino Lessini Durello, presenti i componenti della Giunta di Confartigianato provinciale Guerrino Mazzocco, che è anche presidente mandamentale di Arzignano, Ruggero Garlani e Luigino Bari.