CONFARTIGIANATO VICENZA

Decreto gestione rifiuti: chi produce rifiuti speciali non pericolosi (fino a 10 dipendenti) non è più obbligato a tenere il registro

Novità nella nuova norma

7 gennaio 2021

Tra le novità più importanti del nuovo Decreto legislativo 116/2020, che modifica in modo importante il testo Unico Ambientale n.152/2006 “Norme in Materia ambientale” sulla gestione dei rifiuti, la modifica dell’elenco delle imprese obbligate alla tenuta del registro di carico e scarico.

Bollo auto, rinvio del pagamento a giugno 2021

Riguarda esclusivamente i versamenti della tassa automobilistica

5 gennaio 2021

È stata votata favorevolmente dal Consiglio regionale la norma sul rinvio del versamento della tassa automobilistica, su proposta dall’assessore al Bilancio e alla Programmazione, Francesco Calzavara.
“È una risposta importante per tutte le famiglie che stanno affrontando difficoltà economiche legate alla crisi pandemica – spiega l’assessore veneto -. Tutti i versamenti della tassa automobilistica, ricadenti nel periodo compreso tra il 1° gennaio e il 30 maggio 2021, potranno, infatti, essere effettuati entro il 30 giugno 2021, senza incorrere in sanzioni o applicazione di interessi”.

Lavoro: come stanno cambiando le imprese artigiane vicentine

INPS su lavoratori dipendenti e indipendenti, la lettura dei dati integrata da un’analisi dell’Ufficio Studi

Diminuzione dei lavoratori indipendenti e un aumento dei dipendenti sia nel privato che nella Pubblica Amministrazione, lo dicono i dati diffusi in questi giorni dall’Osservatorio dell’Inps per il periodo 2014/2019. Ma la lettura dei fenomeni legati all’economia delle imprese vicentine viene integrata dalle analisi realizzate dall’Ufficio Studi di Confartigianato Imprese Vicenza.

Nuove norme in materia di rifiuti: accolte alcune istanze di Confartigianato ma restano punti da chiarire

Sul Decreto si è fatta sentire l’azione sindacale

6 gennaio 2021

Sulla gestione dei rifiuti, dalla loro produzione al loro smaltimento, è entrato in vigore il nuovo Decreto legislativo 116/2020 che modifica in modo importante il testo Unico Ambientale n.152/2006 “Norme in Materia ambientale” (in particolare la Parte IV). Un Decreto sul quale si è fatta sentire l’azione sindacale di Confartigianato Imprese, ma che lascia ancora aperti molti dubbi. Il primo riguarda la TARI in merito alla quale si attendono i decreti attuativi.

Superbonus 110%, Cavion (Confartigianato Imprese Vicenza): “Bisogna avere regole certe”

“Dare tranquillità e sicurezza al cittadino e alle imprese. In questo momento invece la normativa non è del tutto chiara”

1 gennaio 2021

Tra le misure adottate dalla legge di Bilancio, dopo il via libera definitivo di questi giorni alla manovra da 40 miliardi da parte del Senato, quella che spinge il Superbonus 110% avanti di altri sei mesi, fino al 30 giugno 2022, con un’estensione a tutto il 2022 per i condomini che alla fine di giugno avranno completato il 60% dei lavori previsti.

Abilitazione all’attività di tatuatore e piercer, un corso con il Cesar

Per conseguire l’idoneità secondo le indicazioni delle Linee Guida del Ministero della Sanità

30 dicembre 2020 – di Sabrina Nicoli

Cesar, ente di formazione di Confartigianato Imprese Vicenza, organizza a partire dal 9 febbraio prossimo un corso per l’idoneità all’attività di tatuatore e di piercer, attraverso un percorso di 90 ore sulle norme igienico-sanitarie, secondo le indicazioni fornite dalle Linee Guida del Ministero della Sanità.

Al Vescovo Beniamino Pizziol la statuina di un’infermiera da Confartigianato Imprese Vicenza e Coldiretti

Il Presepe del 2020 conterrà tra i suoi personaggi un emblema di questo difficile anno

19 dicembre 2020

Il Presepe del 2020 conterrà tra i suoi personaggi un emblema di questo difficile anno: l’infermiera anti Covid. Una statuina per simboleggiare l’impegno di tutto il mondo della sanità e della cura, in particolare dei più deboli. Un’iniziativa nazionale di Confartigianato e Coldiretti, di concerto con Fondazione Symbola, sotto l’egida del Manifesto di Assisi e che ha coinvolto le due Associazioni in tutta Italia.

Con l’elezione del vicepresidente e del componente di Giunta, si completa la squadra del presidente Confartigianato Vicenza Gianluca Cavion

“Assieme al Consiglio Direttivo, potremo iniziare il 2021 a pieno regime”

15 dicembre 2020

È Andrea Rizzato, imprenditore vicentino di 43 anni operante nel campo dell’impiantistica elettrica, il nuovo componente della Giunta di Confartigianato Imprese Vicenza nominato dal Consiglio Direttivo riunitori ieri sera; si aggiunge all’elezione di Nerio Dalla Vecchia a vicepresidente avvenuta un paio di settimane fa.