CONFARTIGIANATO VENETO

TERRITORIO. OLTRE UN MILIONE DI EURO PER LAVORARE PIÙ SICURI

1milione 360mila euro complessivi di cui 885.000 a carico degli enti bilaterali e degli enti paritetici per la sicurezza del mondo artigiano veneto e 475.000 a carico di INAIL. È questa la somma messa a disposizione delle imprese artigiane del Veneto da investire nel triennio 2011-2013 per check up aziendali, progetti di assistenza e consulenza, formazione ed informazione sul tema centrale della sicurezza nei luoghi di lavoro.