Striscia biancorossa. Una lezione che deve servire

L’anticipo serale di questo venerdì 12 a Pescara, poi la partita contro l’Avellino al Menti e la trasferta a Crotone: sono questi gli impegnativi appuntamenti che attendono il Vicenza in questo mese di febbraio dopo che due incontri apparentemente favorevoli, quelli con il Como e il Lanciano, hanno fruttato appena un punto.

Striscia biancorossa. Fiducia in aumento

Il rientro di Brighenti, il ritorno di Moretti, l’arrivo di Ebagua: è coincisa con queste tre novità la vittoria del Vicenza sul Modena (2-1) nella “prima” del girone di ritorno, in quel Menti che i biancorossi avevano lasciato alla vigilia delle feste pareggiando con il Latina.

Striscia biancorossa. Due partite per rimediare

Se c’è una cosa da salvare dopo la brutta sconfitta a Terni (2-0) è la rinnovata consapevolezza che la Serie B non può essere affrontata con leggerezza: è un campionato in cui ogni partita può avere esiti imprevedibili e dove vince chi ha più determinazione, grinta, in una parola “fame”.

Striscia biancorossa. Tra arrivi e partenze, in bocca al lupo a Manfredini

Chiusa l’estenuante parentesi del calcio mercato con la notizia che Raicevic resterà in biancorosso almeno fino a giugno, per il Vicenza è il momento di rituffarsi nel campionato e di prepararsi alla partita di questo sabato 6 al Menti contro il Lanciano, occasione da non mancare per dare ossigeno alla classifica e allungare la distanza su una concorrente di fondo classifica.

Striscia biancorossa. Un altro passo avanti

Il gol di Giacomelli che ha sancito la vittoria del Vicenza nel recupero infrasettimanale di Perugia (0-1) ha consentito ai biancorossi non solo un bel balzo verso metà classifica, ma anche di poter ora guardare con maggiore serenità alle prossime due trasferte consecutive, in programma sabato 23 a Bari e il 30 a Como.

Striscia biancorossa. In cerca di rilancio

Uscita dalla Coppa Italia a favore del Carpi, pareggio senza reti in casa contro la Salernitana, sconfitta (1-0) a La Spezia: il bilancio delle ultime partite del Vicenza non è certo dei più esaltanti e intanto, questo sabato al Menti, arriva un Brescia caricatissimo. I tifosi si augurano che sia l’occasione per rialzare la testa e per ritrovare la “loro” squadra.