Il 29 maggio a Malo al via il workshop di “Business Makeover” percorso inserito nel più ampio progetto InnovArti promosso da Confartigianato Vicenza

Prosegue il calendario di InnovArti, progetto permanente dedicato all’innovazione delle aziende promosso da Confartigianato Vicenza, che vede Malo quale tappa del secondo dei tre percorsi per accompagnare le imprese nella gestione della strategia aziendale attraverso l’utilizzo della piattaforma www.businessmakeover.eu.

Stop alla fusione nel Maladense? Il no di Confartigianato

Andrea Nardello e Nerio Dalla Vecchia

Ha assunto una battuta d’arresto, dopo gli entusiasmi iniziali, la discussione in merito al progetto di fusione dei Comuni di Malo e Monte di Malo che ha animato negli ultimi mesi la vita politica locale e, nonostante i buoni propositi suffragati da diversi incontri tra i consiglieri comunali delle due realtà territoriali, l’argomento fusione sembra essere arrivato al bivio.

Malo, inaugurato il progetto speciale nell’ambito di “Dire Fare Pensare”

Si è svolta questa mattina, alla scuola primaria Rigotti di Malo, l’inaugurazione del progetto speciale svolto con gli alunni di 4° nell’ambito di Dire, Fare e Pensare, iniziativa che Confartigianato da anni promuove con l’obiettivo di rivalutare e promuovere la cultura artigianale e ribadire il valore educativo dell’attività laboratoriale.

Sabato 18 e domenica 19 novembre il Mandamento di Malo di Confartigianato Vicenza ricorderà Fabio Sartori

Fabio Sartori e una delle sue fotografie

Confartigianato Vicenza – Mandamento di Malo in collaborazione con il gruppo Speleologi di Malo, e grazie al notevole contributo dei familiari di Fabio Sartori, ha organizzato per sabato 18 e domenica 19 novembre una mostra in ricordo di questo artigiano che ha lasciato un segno indelebile in tutte le persone che l’hanno conosciuto.

Il Mandamento di Malo di Confartigianato con il Gruppo Speleologi e il Gruppo Cai di Malo organizza il concorso fotografico “Foto Grafico: Lo spirito di Fabio”

È un progetto patrocinato dai Comuni di Malo e Monte di Malo che si pone l’obiettivo di ricordare Fabio Sartori, scomparso prematuramente due anni fa. Era un artigiano che ha ricoperto per diversi anni la carica di dirigente associativo, ma soprattutto era un cuore generoso, una persona loquace, piena di entusiasmo e vitalità.