Stampa

PROGETTO B.R.EF.

Business Resource Efficiency nelle micro e piccole imprese in networking transfrontaliero.

COS'E' E A COSA SERVE
B.R.EF. è l'acronimo che sta per Business Resource Efficiency, un progetto sull'uso efficiente delle risorse nelle micro e piccole imprese delle regioni al confine tra Italia e
Austria.
E' nato per sviluppare supporti e servizi che aiutino gli imprenditori ad ottenere due risultati: risparmiare sui costi produttivi – migliorando la gestione di risorse quali ad esempio energia, acqua e materie prime – e contribuire alla sostenibilità ambientale – riducendo l'inquinamento e la produzione di rifiuti.
Grazie al Programma di cooperazione "Interreg IV" tra Italia e Austria, il progetto incoraggia e stimola le aziende di più piccola dimensione ad adottare comportamenti e ad acquisire tecnologie innovative per una migliore gestione delle risorse energetiche, una leva sempre più importante per diventare e restare competitivi sui mercati.

B.R.EF. vuole costruire una rete che colleghi le micro e piccole imprese interessate a contenere i costi e a ottimizzare la propria efficienza ambientale tra loro e con altri soggetti che hanno competenze tecniche in materia (dalle aziende specializzate ai centri di ricerca, alle università), per uno scambio di esperienze, di buone pratiche e per lo studio di soluzioni innovative.

IN CONCRETO
Entro la fine del 2014 il progetto B.R.EF. intende sviluppare le seguenti attività:
incontri e seminari tecnici di approfondimento e condivisione dei problemi e delle soluzioni legati all'uso efficiente delle risorse
visite di studio ad aziende e ad altri soggetti con esperienze interessanti
creazione di "network" tra micro e piccole imprese, ricercatori ed esperti
studi e analisi in azienda (attraverso appositi "audit")
progettazione condivisa di strumenti e servizi utili per un miglior utilizzo delle risorse

Le attività del progetto consentiranno inoltre di creare una serie di strumenti di supporto per monitorare e migliorare la performance delle aziende e la loro competitività, che saranno a disposizione anche dopo la conclusione del progetto.

COSA NON E'
B.R.EF. non è un canale per il finanziamento di progetti né un servizio in vendita.
Non è nemmeno un progetto calato dall'alto senza il coinvolgimento delle micro e piccole imprese, bensì uno strumento con cui le aziende possono contribuire a costruire servizi e strumenti per migliorare la propria efficienza nell'uso delle risorse produttive e quindi la propria competitività.

DA DOVE NASCE
BREF è nato su iniziativa congiunta delle Confartigianato di Bolzano, Udine e Vicenza e dell'agenzia di innovazione e trasferimento tecnologico "ITG" di Salisburgo.
E' co-finanziato dal Programma Interreg IV Italia-Austria (2007-2013) - Fondo europeo per lo sviluppo regionale. Si inserisce nel più ampio quadro della strategia comunitaria Europa 2020 e della Flagship Initiative per una "Resource-efficient Europe", una strategia che pone fra le priorità attuali e future proprio l'uso più efficiente delle risorse, e cioè produrre maggior valore grazie a un minor impiego dei materiali e a modalità di consumo diverse.

Tutte le informazioni su www.progettobref.it

Twitter: @Progetto_BREF


progetto-bref